L’ultimo numero della rivista Jump si concentra su Noel, protagonista di Final Fantasy XIII-2 presente anche nell’ultima avventura di Lightning. Sapevamo già, grazie ai precedenti trailer, che il giovane si sarebbe scontrato con la protagonista a causa di una non meglio precisata profezia: scopriamo adesso che Noel è sinceramente convinto di dover sconfiggere Lightning per salvare il mondo, e che spetterà alla Liberatrice convincerlo del contrario. Qualche giorno fa Square-Enix ha pubblicato 4 video, interamente in giapponese, dedicati a Nova Chrysalia e alle sue principali ambientazioni. Traducendo i dialoghi del filmato dedicato a Luxerion sono emersi dettagli piuttosto interessanti su Noel.

 

Noel in Lightning Returns: FFXIII

 

Hope: Luxerion, città della luce e della preghiera. E’ la capitale della fede, il luogo in cui si predica la salvezza. Un ordine rigoroso regge questo posto. La vita a Luxerion ruota tutta attorno all’obbedienza alla Divinità. La città è governata dal Salvation Council (Consiglio della Salvezza), un gruppo religioso che venera Bhunivelze. La speranza della salvezza ad opera della divinità dona luce agli abitanti. Tuttavia, c’è un’oscurità che non può essere raggiunta dalla luce della divinità… un’oscurità contraria agli insegnamenti del dio. “Il Cacciatore di Ombre (Shadow Hunter) ucciderà il malvagio Liberatore (wicked Savior). Questo “malvagio Liberatore” si riferisce a…
Lightning: Probabilmente a me. Si dice che il Cacciatore di Ombre persegua la volontà della Dea. C’è lui dietro tutti questi crimini?
Hope: Lui crede che il Consiglio della Salvezza stia a capo di tutti gli eretici.

 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento