Nei vari episodi Final Fantasy il sistema delle categorie elementali è solitamente molto simile a quello degli altri capitoli. Il secondo capitolo tuttavia presenta un sistema di categorie parzialmente inedito visto che, oltre agli elementi classici (Fire, Ice, Lightning, Poison e Non-Elemental), ritroviamo anche 4 grandi categorie piuttosto innovative sul piano degli elementi: Body, Mind, Matter e Death.

Fire, Ice, Lightning, Poison e Non-Elemental

Sono gli elementi classici. La resistenza o la debolezza a tali elementi implica rispettivamente una diminuzione o un aumento dei danni provocati da magie dello stesso elemento. Ad esclusione naturalmente delle abilità non-elementali, che non coinvolgono le affinità elementali delle creature.

Fire (Fuoco)

Magie

  • Fire: magia che infligge danni di elemento Fire a uno o più bersagli.
  • Blaze: magia utilizzata da alcuni nemici che infligge danni di elemento Fire ai personaggi.

Oggetti

  • Hellfire: oggetto di consumo, lancia Fire V sui nemici se usato in battaglia
  • Wyvern: oggetto chiave, lancia Blaze VII se usato in battaglia

Armi

  • Flame Bow: arco
  • Flame Lance: lancia
  • Flame Saber: spada

Ice (Ghiaccio)

Magie

  • Blizzard: magia che infligge danni di elemento Ice a uno o più bersagli.
  • Icestorm: magia utilizzata da alcuni nemici che infligge danni di elemento Ice ai personaggi.

Oggetti

  • Antartic Wind: oggetto di consumo, lancia Icestorm XVI sui nemici se usato in battaglia

Armi

  • Ice Bow: arco
  • Ice Lance: lancia
  • Ice Brand: spada

Lightning (Tuono)

Magie

  • Thunder: magia che infligge danni di elemento Lightining a uno o più bersagli.
  • Thunderbolt: magia utilizzata da alcuni nemici che infligge danni di elemento Lightning ai personaggi.

Armi

  • Thunder Spear: lancia

Poison (Veleno)

Magie

  • Scourge: magia che infligge danni di elemento Poison a uno o più bersagli.
  • Poison Cloud: magia utilizzata da alcuni nemici che infligge danni di elemento Poison ai personaggi.

Oggetti

  • Acid Phial: oggetto di consumo, lancia Poison Cloud XVI sui nemici se usato in battaglia

Armi

  • Poison Axe: ascia

Non-Elemental (Non-Elementale)

Magie

  • Holy: magia che infligge danni non elementali a uno o più bersagli.
  • Flare: magia che infligge ingenti danni non elementali a uno o più bersagli.
  • Ultima: magia che infligge danni non elementali a uno o più bersagli, in maniera proporzionale al livello complessivo delle magie apprese.

Oggetto

  • Garlic: oggetto di consumo, lancia Garlic III sui nemici se usato in battaglia. Danneggia solo i non morti e infligge danni non elementali.

Body, Mind, Matter e Death

Gli elementi che seguono, invece, sono quelli esclusivi di questo secondo capitolo della saga. Non è difficile comprendere il meccanismo della categorizzazione. Basti pensare che, più che elementi, principalmente si parla di alterazioni di status. Di conseguenza essere resistenti all’elemento Body, per esempio, significa resistere maggiormente alle alterazioni di status della categoria Body.

Vediamo quali sono le categorie e esaminiamo in maniera dettagliata le magie e gli oggetti che li provocano

Body (Corpo)

E’ la categoria elementale che raccoglie, generalmente, tutte quelle magie che provocano status o diminuzioni di statistiche che coinvolgono il fattore di movimento dei personaggi. Inoltre, benchè le magie Stop e Stun presentino gli stessi identici effetti, quest’ultima fa parte della categoria Body, mentre la prima appartiene alla categoria Matter. Questo ci permette di decidere quale magia utilizzare per infliggere lo status paralisi in base alle resistenze dei nemici.

Magie:

  • Blind: magia che provoca status Darkness a uno o più bersagli.
  • Silence: magia che provoca status Silence a uno o più bersagli.
  • Stun: magia che provoca status Paralysis a uno o più bersagli.
  • Slow: magia che rallenta uno o più bersagli.

Oggetti:

  • Bell of Silence: oggetto di consumo, lancia Silence XVI sui nemici se usato in battaglia
  • Spider’s Silk: oggetto di consumo, lancia Slow IX sui nemici se usato in battaglia

Mind (Mente)

E’ la categoria elementale che raccoglie, generalmente, tutte quelle magie che manipolano la mente del bersaglio con l’ausilio di status alterati o diminuzione di MP. Anche l’effetto dell’oggetto Wind Flute, che non rispetta questi requisiti, rientra stranamente in questa categoria.

Magie:

  • Sap: magia che danneggia gli MP di uno o più bersagli.
  • Sleep: magia che provoca status Sleep a uno o più bersagli.
  • Fog: magia che provoca status Amnesia a uno o più bersagli.
  • Confuse: magia che provoca status Confuse a uno o più bersagli.
  • Curse: magia che provoca status Curse a uno o più bersagli.
  • Fear: magia che spaventa i nemici e aumenta la probabilità che fuggano.

Oggetti:

  • Sleepgrass: oggetto di consumo, lancia Sleep XVI sui nemici se usato in battaglia
  • Death Idol: oggetto di consumo, lancia Fear X sui nemici se usato in battaglia
  • Betrayal Fang: oggetto di consumo, lancia Confuse XVI sui nemici se usato in battaglia
  • Wind Flute: oggetto di consumo, lancia Cyclone XIII sui nemici se usato in battaglia

Matter (Materia)

Sono per lo più quelle magie che provocano morte istantanea, ad eccezione della stessa magia Death. Raccoglie inoltre altre tipologie di magie che provocano status alterati specifici che trasformano il corpo del personaggio colpito. Anche l’effetto dell’oggetto Gaia Drum, che non rispetta in questi requisiti, rientra in questa categoria. Appartiene inoltre a questa categoria la magia Stop, nonostante abbia lo stesso identico effetto di Stun (categoria Body).

Magie

  • Warp: magia che teletrasporta i nemici in un’altra dimensione sconfiggendoli istantaneamente.
  • Teleport: magia che teletrasporta i nemici in un’altra dimensione sconfiggendoli istantaneamente.
  • Mini: magia che provoca status Mini a uno o più bersagli.
  • Toad: magia che provoca status Toad a uno o più bersagli.
  • Break: magia che provoca status Stone a uno o più bersagli.
  • Swap: scambia HP e MP con il bersaglio.
  • Stop: magia che provoca status Paralisis a uno o più bersagli.

Oggetti

  • Gaia Drum: oggetto di consumo, lancia Earthquake X sui nemici se usato in battaglia

Death (Morte)

Questo elemento coinvolge solo l’omonima magia. Viene assorbito dalle creature non-morte.

Magia

  • Death: magia che provoca morte istantanea a uno o più bersagli. Inefficace contro i non

 

 

Lascia un commento