Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV e Type-0, durante l’ultimo Talk Show dedicato alla creatura portatile che tornerà a nuova vita su console di nuova generazione, si è ulteriormente sbottonato sul prossimo capitolo principale, ossia Final Fantasy XV.

Q: Quindi, dopo tutto, il trailer dell’E3 2013 era una bugia? Non si può giocare in quel modo?
T: Si può combattere in quel modo. Penso che le ultime demo vi abbiano mostrato molte tecniche e funzioni, ma all’E3 dell’anno scorso il gioco girava su un motore propotipo (Ebony). All’ultimo TGS invece il gioco girava sul motore finale (Luminous). Adesso stiamo completando il processo di migrazione dal motore prototipo a quello finale. Ci vorrà un po’ di tempo per migrare tutto. Volevo mostrare il lavoro nel motore finale il più presto possibile, quindi ho mostrato qualcosa anche se nel bel mezzo della migrazione. Il video mostra gioco reale, non qualcosa di ideale. E andando avanti può solo migliorare.

 

 

Q: Puoi spiegarci meglio questa cosa del “tenere premuto un tasto”? Serve solo tenere premuto un tasto?
T: Non è così semplice! (ride) Sì, se tieni premuto un tasto, tecnicamente puoi mettert in in posizione automatica di difesa e schivare, ma ciò consuma MP. Non si può schivare per sempre. Bisogna ragionare sul momento adatto, sul tempismo, capire quando è un momento buono per attaccare e quando per schivare. In più, non si è invincibili. Ci sono attacchi che non si possono evitare. In quei casi, ci sono anche tecniche di evasione.

Q: Cosa puoi dirci sugli attacchi?
T: Quando premi il tasto di attacco, inizi la combo standard. Puoi cambiare le azioni usandole in coordinazione con i tasti direzionali. Le azioni possono cambiare anche in base alle circostanze: per esempio se si è in modalità difensiva, oppure quando si coglie il giusto tempismo (per esempio: mentre si è in difesa, si potrà effettuare un contrattacco) o ancora se i tuoi compagni sono vicini.

Q: Si potrà cambiare il personaggio direttamente controllabile dal giocatore?
T: Non secondo le specifiche attuali. Nel team di sviluppo abbiamo cercato di sviluppare con la massima attenzione un battle system (chiamato AXB, Active Cross Battle) che permettesse un uso libero di attacchi, difese e cooperazione tra alleati. Ma siamo giunti alla conclusione che, in un sistema del genere, passare da un personaggio all’altro sarebbe stato troppo difficile. Al fine di creare un battle system nuovo ed interessante, siamo giunti alla decisione finale di non inserire lo switch dei personaggi.

Q: Si potrà saltare?
T: Sì. Considerando che il DualShock 4 ha molti tasti, ci sarà un tasto dedicato al salto.

Q: Cosa può dirci riguardo al poter correre liberamente?
T: Sarà possibile farlo. Fatta eccezione per il character switching, tutto ciò che è stato mostrato nel trailer dell’E3 2013 è ancora presente. Tutte le azioni magnifiche come la barriera di armi che circonda Noctis, chiamate “Phantom Sword“, ed anche i piccoli teletrasporti visti nella battaglia contro il Behemoth, ci saranno tutti nel gioco finale. Rilasceremo altre informazioni più avanti.

Q: Cosa può dirci sulla scelta delle armi?
T: Si potranno impostare prima della battaglia. Il giocatore potrà impostare una certa arma prendendo in considerazione le azioni eseguibili con l’arma stessa. Si potrà impostare una sola arma come “arma principale” tra quelle equipaggiate, mentre le altre armi del set consentiranno l’uso di tecniche che il giocatore potrà usare a propria discrezione in battaglia. Oltre al tasto d’attacco base, ce ne sarà uno dedicato alle tecniche.

Q: Non riesco a capire se è più simile a Kingdom Hearts o Type-0. A quale somiglia di più?
T: Abbiamo detto che se si preme il tasto dell’attacco, partirà la combo standard, come in Type-0. Considerando però l’intero battle system, è differente da entrambi.

Q: È stato semplificato per gli utenti casual? È ancora un action RPG?
T: Per aumentarne l’attrattiva, abbiamo sviluppato Final Fantasy XV con la consapevolezza e l’idea che chiunque fosse subito in grado di approcciarvisi. Tuttavia, guardando il gioco nel suo complesso, sicuramente non si tratta di un titolo casual. I comandi sono immediati, se si ottengono buone armi e ci si dedica al level up non si avranno problemi con lo scenario principale.

Q: Ascolterai i feedback che riceverete dalla demo?
T: Desideriamo avere i vostri feedback durante lo sviluppo, ma come vi faremo riferimento è ancora in fase di studio.

Q: Non crede che la diffusione di informazioni sia stata sinora povera?
T: Se i nostri fan sono rimasti scontenti dalle informazioni pubblicate, potrebbe esserci effettivamente stata una certa povertà nel nostro approccio. Anche se non abbiamo molto tempo, vogliamo che la situazione attuale sia chiara. Nel futuro le nostre informazioni potrebbero essere poche, ma crediamo che riceveremo comunque la vostra approvazione. Ci sono aspetti di cui vorremmo parlarvi più approfonditamente.

Durante il Talk Show è stato anche mostrato un nuovo video di gameplay, che potete visualizzare grazie al lettore sottostante.

 

 

Sono inoltre emerse alcune interessanti pillole su aspetti tecnici del gioco.

Mosse combinate tra i personaggi e sviluppo
Le azioni combinate non sono unitarie, ma potranno essere eseguite una dopo l’altra, in continuità.
Per eseguire una delle mosse combinate è necessario che il giocatori agganci lo specifico obiettivo pensato per quella azione.

La schivata
Per collegare una mossa combinata alla schivata di un attacco nemico, bisognerà usare un certo tempismo, e cogliere l’esatto momento in cui usare l’attacco in cooperazione con un alleato.
Non è possibile impostare una auto-schivata
Sarà soddisfacente per il giocatore tirare fuori un attacco cooperativo da una schivata.

Altre dichiarazioni
Il prossimo mese altri membri dello staff rilasceranno nuove informazioni.
Mi vengono quotidianamente consegnati dei report su ciò che viene detto su internet. Se abbiamo molto materiale, mi piacerebbe fare un altra live come questa giorno 1 Novembre.
Lo sviluppo è al 55%, e siamo nella fase in cui si produce molto materiale per i mass media. Dopo questa fase, sarà una lotta contro il tempo e le risorse materiali. Stiamo ingaggiando persone per aiutarci nella creazione del gioco, quindi se c’è qualcuno di interessato tenga d’occhio la homepage

Ricordiamo che Final Fantasy Type-0 uscirà in Europa il 20 Marzo 2015 e conterrà al suo interno un voucher per scaricare la demo, denominata Episode Duscae di Final Fantasy XV.

 

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento