Due giorni fa vi abbiamo parlato, sulla nostra pagina Facebook, di “Kingdom Hearts Series Character Files“, una guida ai tantissimi (più di 200!) personaggi che hanno fatto apparizione nella saga Kingdom Hearts. Al suo interno ci sarà anche un breve racconto scritto da Tomoco Kanemaki, il tutto per un totale di 224 pagine, in vendita a 3000¥, pari a circa 25€.

La descrizione ufficiale del volume recita:
“Una introduzione completa a tutti i personaggi della saga, dal primo Kingdom Hearts a Kingdom Hearts III Re Mind. Il volume presenta più di 200 personaggi, evidenziandone le scene più memorabili! Include anche un nuovo breve racconto scritto da Tomoco Kanemaki riguardante personaggi profondamente coinvolti nella storia di gioco.

Capitolo 1 – I Guardiani della Luce e i personaggi a loro connessi.
Capitolo 2 – La vera Organizzazione XIII e il Potere dell’Oscurità.
Capitolo 3 – Personaggi provenienti dai Mondi.
Capitolo 4 – Gli Antichi Portatori del Keyblade”

 

In queste ore, la stampa nipponica ha pubblicato un’anteprima del volume, rappresentata da due pagine dedicate al personaggio di Xigbar. Si tratta di un enigmatico monologo tenuto da Xigbar con – sembrerebbe – l’ipotetico lettore del volume, o magari con un ulteriore personaggio ancora non rivelato. Le pagine sono state tradotte in lingua inglese da @lunesacree, e ve ne proponiamo qui di seguito la nostra traduzione in italiano!

Nota Bene: il testo contiene ovvi spoiler a Kingdom Hearts III.

 

Questa è una storia di tanto, tanto tempo fa.

Gli uomini vivevano in pace, immersi nel calore della luce. Ma alla fine scoppiò una battaglia nelle luce, e come risultato, tutto è ritornato nel nulla. Tuttavia…

Se ti stai chiedendo quanto tempo fa sia accaduto tutto ciò, sappi che è una storia di un tempo così lontano che nessuno ne è conoscenza. A pensarci adesso, è probabilmente una storia di tanto, tanto tempo fa. Mi guardi come se non avessi idea di quello di cui sto parlando, non è così? Già, ma non c’è bisogno che tu capisca in questo momento. Non cambierebbe nulla se tu riuscissi a capire davvero, d’altronde.

Ti rendi conto che giudicare un libro dalla copertina è il culmine della stupidità, no? Chissà, è possibile che la Scatola continui ad apparire identica. La Scatola Nera è davvero nera? E che tipo di nero? E’ mai stata davvero nera? Gli stupidi cercano solo una Scatola Nera. E questo è il motivo per cui non sanno che tipo di scatola sia davvero la Scatola Nera, o che cosa ci sia all’interno.

“Immagina che la capra nera mandi la capra bianca a cercare una lettera che la prima ha nascosto volutamente; per quale motivo lo ha fatto?”
[possibile riferimento a una canzone giapponese per bambini chiamata “Yagisan Yuubin”, che racconta di un loop infinito in cui una capra bianca e una capra nera continuano a scriversi lettere ma poi le mangiano ancor prima di leggerle]

Soltanto una persona mi ha mai posto questa domanda. Penso sia probabile che quella persona sia il tipo da avere dubbi sul fatto che la Scatola sia davvero nera oppure no. Opppure è possibile che loro “sapessero” qualcos’altro. C’è una grossa differenza tra “capire” e “sapere”.

Chi era quella persona… nah, sto solo parlando a me stesso.

Ora, ritorniamo a parlare della scatola. Perché è sparita? L’età antica… esatto, la scatola che è stata protetta dai Portatori del Keyblade da così tanto, tanto tempo, è andata a finire da qualche parte. Perché la sto cercando, mi chiedi? Beh, è una storia molto complicata. Esattamente che cosa stai tentando di chiedermi?

E’ una storia dei tempi in cui portavo un nome diverso? Esatto, c’è stato un tempo in cui il mio nome era un altro.

Luxu… era questo il nome. Mi stai chiedendo se ho dimenticato? E’ impossibile dimenticare. Non è qualcosa che si possa dimenticare, no?

C’erano sei Veggenti. Che cosa sono i Veggenti, mi chiedi? Beh, sono persone con il dono della veggenza… nah, in realtà sono coloro a cui fu affidato il Libro delle Profezie. Quei tempi furono piuttosto divertenti. Ma questa è una storia che si colloca prima che quei tempi finissero. Persino io mi sono allenato, per un certo periodo. Non guardarmi come se non mi credessi.

Hey, ti ho detto che questo mondo sta per finire, che cosa faresti? Penseresti che non c’è nulla che tu possa fare, oppure penseresti di dover agire, di dover fare qualcosa? Ricorda quello che ti ho appena detto sulla Scatola Nera. Nessuno capisce davvero che tipo di nero sia. E che cos’è la fine del mondo, tanto per cominciare? Sarà puro nero, o puro bianco? Nessuno comprende che cosa accadrà davvero. Ma c’era qualcuno… una persona che lo sapeva. Quella persona assegnò ai Veggenti delle missioni, insieme al Libro delle Profezie. Ogni missione era diversa. Non ho idea di che cosa stessa pensando quando assegnò a me la mia missione. E non riesco a capire nemmeno se fosse giusto.

Che ne pensate?
Ricordiamo che il 23 gennaio 2020 arriverà su PlayStation 4 il DLC di Kingdom Hearts III “Re Mind” (gli utenti Xbox One dovranno attendere invece il 25 febbraio) e chissà che non riceveremo risposta alle tante domande lasciate aperta dal terzo capitolo della saga. 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento