Durante il Nintendo Direct di ieri, Square-Enix ha rilasciato nuove informazioni riguardanti l’attesissima versione Switch di Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta, titolo già uscito su Playstation 4 e PC.

La versione per Nintendo Switch, interamente ricostruita da zero utilizzando una versione aggiornata del motore grafico, avrà alcune feature esclusive che, a detta di Square-Enix, non si sa ancora se verranno implementate sulle versioni nelle piattaforme già uscite.

La versione per Switch avrà una colonna sonora orchestrata, il doppiaggio giapponese e la versione “retro“, dove sarà possibile cambiare la grafica del gioco in una versione 2D pixellata.

Oltre a ciò, saranno disponibili nuovi pezzi di storia in cui ogni personaggio sarà il protagonista della sua personale storia.

Dragon Quest XI S: Echi di un’era perduta Edizione Definitiva uscirà nel corso dell’autunno su Nintendo Switch.

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento