Mesi fa, il buon Tabata (director di Final Fantasy XV) ha dichiarato che nel mondo di Eos, per la sua storia e la sua mitologia, non c’è posto per le creaturine bianche note ai fans come Moguri: non si potrebbero inserirsi nella lore di gioco se non a costo di forzature Tuttavia, visto il grande entusiasmo dei fans, che li hanno richiesti a gran voce, il director ha promesso che in FFXV vi sarebbe stato un loro cameo, una apparizione sotto una forma insolita. Si è così notato un peluche di Moguri all’interno dell’auto di Cindy, ma pare che le sorprese non finiscano qui. Square-Enix ha infatti allestito un grande countdown, e l’immagine del pupazzo di Moguri che lo campeggia non lascia dubbi sul suo oggetto.


 


Il conto alla rovescia è visualizzabile a questo indirizzo, e raggiungerà lo zero domani alle 13:00 p.m. in punto, ora italiana. Passando invece ad un più sostanzioso countdown, mancano oggi 56 giorni all’arrivo di Final Fantasy XV, atteso il 29 Novembre in contemporanea mondiale su PlayStation 4 e Xbox One.

Aggiornamento: oltre al teaser site giapponese, Square-Enix ha aperto adesso anche un portale per l’Occidente. Curiosamente, però, il timer di questo nuovo sito è del tutto diverso da quello orientale, e scadrà già stasera, alle ore 21:00 italiane.

Aggiornamento #2: l’account Twitter di FFXV si rifà allo scorso sondaggio, in cui è stato chiesto ai fans se avrebbero voluto i Moguri in Final Fantasy XV, e  visto l’esito positivo scrive: “li mostreremo molto presto!”. Resta da capire in che termini i Moogle saranno inseriti nel gioco, se sotto forma di simboli o pupazzi, oppure se “in carne e ossa”.


Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento