Nomura, director della saga Kingdom Hearts nonché del Remake di Final Fantasy VII su console di nuova generazione, ha concesso proprio in questi giorni una corposa intervista alla rivista nipponica Famitsu. Il testo integrale sarà reso disponibile nei prossimi giorni, ma possiamo già farvi leggere le dichiarazioni di Tetsuya Nomura sullo sviluppo dei due titoli più attesi di casa Square-Enix: FFVII Remake e Kingdom Hearts III.


 


Domanda: Qual è lo stadio di sviluppo di Kingdom Hearts III?

Nomura: Non posso rispondere in modo accurato, perché il processo di sviluppo di Kingdom Hearts III è molto diverso da quanto abbiamo fatto finora. Tuttavia posso dirvi che ci sono ancora dei mondi su cui non abbiamo iniziato a lavorare. Al momento invece stiamo lavorando su mondi che non sono ancora stati annunciati, e siamo ad uno stadio di sviluppo che non ci permette di mostrarvi il frutto del nostro lavoro. Sul piano dello sviluppo globale del titolo, c’è ancora strada da fare.



Domanda: E che punto è lo sviluppo di Final Fantasy VII Remake?

Nomura: La produzione procede incessantemente. Porgo le mie scuse, perché l’attesa per Final Fantasy VII Remake e per Kingdom Hearts III sarà un po’ più lunga del previsto. Sono veramente spiacente, ma in questo modo riuscirò ad offrirvi un gioco che possa soddisfare le vostre aspettative.
Lo scorso anno non ho avuto la possibilità di rilasciare grandi informazioni su questi due titoli, ma per il 2017 ho in programma di mostrarvi i nostri progressi nel corso di un evento. C’è ancora un po’ di strada prima di arrivare al release vero e proprio dei giochi, ma ci sono così tanti altri titoli in uscita quest’anno, tenetevi pronti per nuove “sorprese“.


Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento