Da un’intervista rilasciata da Tabata a Gameinformer sono emerse interessanti novità su alcune location di Final Fantasy XV. Molte ci erano già note, come la splendida Altissia e la capitale Insomnia, mentre Galdin Quay si è mostrata al pubblico soltanto di recente, nell’evento Uncovered.


Galdin Quay

Galdin Quay è il nome del paradiso tropicale che a molti ha ricordato Costa del Sol (FFVII e FFXIV). Palme, bungalow e il mare tutt’intorno. Il team di Final Fantasy XV ha creato questa location pensando ad un hotel galleggiante sul mare.


Altissia

Altissia è ispirata all’italianissima città di Venezia. Al suo interno troviamo caffé, mercati, ristoranti e un parco tutto da esplorare. Lungo le strade di Altissia ci saranno personaggi davvero singolari, e un sacco di sorprese per i giocatori.


Insomnia

Insomnia è la capitale del regno di Lucis ed è la città natale di Noctis. Ha un’estetica molto moderna, ed è ispirata al distretto Shinjuku di Tokyo. La Cittadella di Insomnia è stata costruita sul modello del Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, che si trova vicino il quartier generale Square.


Lestallum

La città di Lestallum è ispirata a Cuba, anche se ha una propria forte personalità. Mentre Galdin Quay è un luogo tipicamente di vacanza, Lestallum è una vera e propria città, con tanto di traffico, imponenti edifici, hotel, mercati, e un’infinità di abitanti.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento