Nella serata di ieri Square Enix ha conquistato il palco del Katsucon 2019 (tradizionale convention su media ed entertainment), con una serie di annunci sul mondo di Final Fantasy XV.

Sapevamo già che il secondo Season Pass di gioco, originariamente intitolato “The Dawn of the Future” (L’alba del futuro), era andato incontro ad una prematura cancellazione che ha visto sopravvivere nel suo format originario, il DLC, soltanto l’Episodio dedicato all’antagonista di gioco.

Gli ulteriori 3 Episodi incentrati su Noctis, Lunafreya e Aranea, invece, arriveranno sotto forma di novelle, insieme ad una quarta storia dedicata allo stesso Ardyn, così recuperando i concept e gli scenari elaborati in un primo momento per i DLC. Tutto ciò troverà posto all’interno di un box speciale, in arrivo ad Aprile in Giappone, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Ma le attenzioni maggiori sono concentrate in questo momento sull’enigmatico Ardyn, che è riuscito nell’impresa di assicurarsi non solo un DLC giocabile ma anche un anime a sé dedicato. “Episode Ardyn: Prologue” ha il compito di introdurci agli eventi che saranno narrati e approfonditi nel DLC, raccontandoci il passato di Ardyn ma anche di suo fratello Somnus e del primo Oracolo della storia di Eos, Aera. Se non avete ancora visto il filmato, della durata di 15 minuti circa, lo trovate all’interno di questo articolo!

Frattanto, Toru Osanai (Scenario Director), Tekefumi Terada (Director) e Yuji Shinoda (Producer) hanno messo su video una interessante sessione di Q&A, rispondendo ad una serie di domande sull’anime, il suo sviluppo e, naturalmente, i suoi personaggi.

Tra le informazioni più interessanti emerse, vi segnaliamo:

  • L’anime è ambientato 2000 anni prima gli eventi di gioco.
  • La cancellazione dei DLC non ha inciso in alcun modo sulla creazione dell’anime.
  • L’obiettivo perseguito dal team è spiegare in che modo Ardyn è diventato il personaggio che abbiamo conosciuto in FFXV, e perché nutre un sentimento di vendetta nei confronti del Regno di Lucis. L’anime mostra infatti un lato “completamente opposto” del suo carattere.
  • Il filmato è stato prodotto da Satellite Inc., ma il team di FFXV vi ha lavorato sempre a stretto contatto occupandosi dello scenario, della storia, del design dei personaggi, la storia di Ardyn, quella del Regno di Lucis e delle divinità di Eos.
  • La lunghezza limitata dell’anime non ha consentito al team di approfondire la relazione tra i suoi 3 personaggi – Somnus, Ardyn e Aera – e di addentrarsi nella storia del mondo del passato.
  • Il design di Somnus è basato su quello di Noctis. Si tratta di un re severo ed estremamente realista, dal carattere diametralmente opposto a quello del fratello maggiore Ardyn, che viene rappresentato come un idealista e un sognatore. Entrambi hanno lo stesso obiettivo – salvare il mondo dalla Piaga – ma i loro metodi sono del tutto differenti, e questa è la ragione del conflitto che nascerà tra i due.
  • Aera è l’unica donna che si sia mai affezionata ad Ardyn. Il suo aspetto si ispira a quello di Luna, e questo anche per valorizzare la famosa scena del capitolo 9 FFXV tra Ardyn e Lunafreya. E’ il primo Oracolo mai esistito, in grado di comunicare con gli dei e essenziale punto di riferimento per il popolo.
  • Il compleanno di Ardyn è il 30 aprile (mese scelto appositamente perché la sua pietra rappresentativa, il diamante, è simbolo di una grande forza di volontà) e nell’anime ha 33 anni. Nel gioco ne ha quindi 2033. I suoi hobby sono giocare a scacchi e bere del buon vino.
  • Aera compie gli anni il 4 luglio e ha 28 anni. E’ una appassionata di giardinaggio, proprio come Luna: anzi, è da questa idea che deriva l’amore di Lunafreya per i fiori di Sylle. Come mostrato nell’anime, nutre un interesse anche per l’archeologia.
  • Somnus compie gli anni il 9 maggio, e nell’anime ha 30 anni. Adora sonnecchiare – restando fedele al suo nome – e andare a caccia, molte volte in compagnia del suo servitore Gilgamesh. Nell’infanzia era molto legato ad Ardyn, e spesso i due giocavano a scacchi insieme.

Con la pubblicazione dell’anime, il prossimo (e probabilmente ultimo) appuntamento per l’universo di Final Fantasy XV è fissato per il 26 Marzo 2019, data di pubblicazione del DLC “Episode Ardyn“.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento