Si è tenuta ieri la diciottesima Producer Live Letter di Final Fantasy XIV, dove Yoshida (director) ha parlato delle future patch di gioco (2.45, 2.5 e 3.0) insieme a Foxclon e al direttore dei Level-5, Akihiro Hino, che è a sua volta un giocatore e ha discusso con Yoshida della sua esperienza su Eorzea.
La Live Letter inizia concentratosi sull’Eternal Bond, che verrà nella patch 2.45. Sarà possibile sposarsi nel Santuario dei Dodici in East Shroud, e si terrà una festa divertente per tutti quelli che parteciperanno. I giocatori potranno scegliere tra un servizio “Free” ed un “Gold Package” a pagamento, anche se ancora non si conoscono le differenze, che verranno annunciate nel prossimo changelog. A breve verrà lanciato un sito apposito per l’Eternal Bond nella Lodestone. Ricordiamo che agli sposini verrà regalato un bellissimo Chocobo a due posti, che probabilmente sarà la causa principale di matrimoni nel gioco!

 

 

La conversazione continua parlando dei bilanciamenti del Dragoon e del Ninja. Il director di FFXIV parla dei vari cambiamenti in programma, come aumentare la Difesa Magica del primo e diminuire il Damage per Second (dps) del secondo. L’aggiunta più gradita, però, è riservata ai Maghi Bianchi: verrà introdotto l’incantesimo Stoneskin II che sarà un AoE, ossia una magia ad area: quindi basta con le interminabili attese per Stoneskinare il party da 8 ad ogni inizio combattimento!

La patch 2.45 verrà rilasciata il 9 Dicembre, ossia tra nove giorni a partire da ora. Tra le varie aggiunte abbiamo:
– Eternal Bond System.
– Espansione della Zodiac Weapon System Quest, che andrà oltre il Nexus.
– Rimozione del lock settimanale nel Final Coil of Bahamut, in modo che anche chi ha già superato un certo Turno possa aiutare i propri amici in battaglia.
– Miglioramenti e aggiustamenti nel crafting per permettere ai nuovi crafter di lavorare sull’equip di un maggiore iLevel più facilmente.

 

 

Alcune informazioni sono state date anche sulla futura patch 2.5!
– Miglioramenti e nuove regole per la Frontline.
– Aggiustamenti nei FATE delle Beast Tribe,
– PvP Daily Roulette.
Free Company Crafting, grazie al quale sarà possibile costruire case e altro.
– Arredamento in stile giapponese.

Si è poi parlato, molto brevemente, anche di Heavensward, l’espansione 3.0! A riguardo Yoshida ha detto le seguenti cose:
– Ci sarà un benchmark per la 3.0, unitamente al supporto per DX11, che verrà rilasciato insieme ad Heavensward. Nel Tokyo Fan Fest verrà rilasciato un video comparativo tra DX9 e DX11, che ci permetterà di vedere in anteprima i miglioramenti grafici garantiti dalla nuova DirectX.
– Le Free Company potranno lavorare insieme anche fuori dai raid, con “contenuti alternativi” per chi vuole fare qualcosa di differente.
– Nuove mappe per la Frontline.
– I giocatori che non avranno l’espansione Heavensward potranno giocare in party con, per esempio, un Dark Knight (job aggiunto con l’espansione), ma ovviamente non potranno compiere nessun progresso nei contenuti dell’espansione.
– Introdotte Limit Break di livello 3 uniche per ogni singolo job!

A seguire il video Eorzea Collection 2014AW!

 

 

Per concludere, il prossimo evento per FF XIV sarà (appunto) il Tokyo Fan Festival, che si terrà il 20 e 21 Dicembre (stessi giorni del Jump Festa 2015) durante il quale sono attese conferme del nuovo job per Heavensward ed altre informazioni sulla 2.5!

 

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento