Crystal Dynamics ha svelato nelle scorse ore esistenza e contenuto della Collector’s Edition di Rise of the Tomb Raider, secondo capitolo della saga di Lara Croft atteso il 13 Novembre su console Microsoft. Si tratta di una Collector davvero molto ricca, e per una volta il cambio di valuta dollaro/euro non si è magicamente trasformato in un cambio 1:1 (Square, prendi esempio). I 150$ della versione nord americana diventano infatti 139.99€ per la versione europea, ma vediamo insieme tutto il ben di dio che giustifica la spesa:


Rise of the Tomb Raider Collector's Edition

All’interno della confezione troviamo:

  • il gioco “Rise of the Tomb Raider” per console Xbox One
  • una statua di Lara Croft di 30 cm circa di altezza
  • uno steelbook da collezione
  • una replica del diario di Lara presente nel gioco
  • la collana con tanto di ciondolo, primo ritrovamento archeologico di miss Croft
  • il cinturino donatole da Conrad Roth

Crystal Dynamics ha confermato che la Collector è prevista solo per Xbox One e non anche per Xbox 360, e che gli oggetti in essa contenuti non saranno venduti separatamente, restando così esclusiva di questa edizione. E’ già possibile pre-ordinare la Collector dallo Store di Square-Enix.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento