Ieri sera sono arrivati a sorpresa sul PlayStation Store alcuni DLC di Final Fantasy XV, fino a questo momento riservati a chi aveva effettuato il pre-order del gioco da certi negozianti. Dopo due mesi di esclusiva, Square-Enix ha deciso di metterli a disposizione di chiunque voglia acquistarli singolarmente. Tra questi va segnalato il “Set Gourmet“, scaricabile gratuitamente, che aggiunge a FFXV la ricetta della pizza.



Gli altri DLC hanno invece un prezzo di 0.49 € ciascuno, e tra questi abbiamo la Masamune di Sephiroth (FFVII), le Tritamago di Gidan (FFIX), o ancora le verniciature Pixel Edition, Leviatano Platinum, Cindy Edition e Chocobo Gold per la Regalia. Tutti questi DLC *non* sono inclusi nel Season Pass di FFXV.

Vi ricordo che da oggi è anche disponibile l’aggiornamento 1.04 di Final Fantasy XV, dal peso di circa 2 GB, che dà ufficialmente il via al Festival di Altissia, sbloccando anche i nuovi costumi di Noctis! Per accedere alle novità è necessario scaricare il DLC “Pacchetto Festoso“, disponibile in due versioni: una gratuita, ed una “Plus” riservata agli acquirenti del Season Pass.



Come chiarito da Square di recente, è possibile accedere al Carnival in ogni momento, a prescindere dai propri progressi nella storia di FFXV: l’aggiornamento inserisce infatti una nuova voce al menu principale di gioco, “Contenuti speciali“. Se volete vedere in anteprima giochi e attrazioni del Festival, date un’occhiata a questa pagina o restate sintonizzati sul Diary per prossimi articoli in merito 😉

 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento