The X Records: Beyond the Omega

record x banner gen


Premessa

X Record è un evento speciale che ci consentirà di metterci alla prova contro potenti avversari, primo tra tutti Nemesis, la nostra destinazione finale.

Escludendo la fase definitiva, che sarà in ogni caso disponibile fin da subito, l’evento risulta essere suddiviso in ben 5 fasi, che verranno rilasciate ogni 2 giorni. Ad ogni fase avremo modo di sconfiggere 3 avversari provenienti da differenti reami della saga, che andranno fronteggiati in modalità Boss Rush (uno dopo l’altro, in stile Battle + dei normali eventi settimanali).

Nonostante Nemesis sia affrontabile già dal primissimo giorno, non potremo sfruttare la sinergia dei nostri personaggi (ad esclusione del Core). Per farlo, dovremo affrontare e sconfiggere il Boss proveniente dal relativo reame. Se per esempio dovessimo affrontare e sconfiggere Ifrit, Biran & Yenke e i 3 Gigas nella Fase 1, potremo sfruttare contro Nemesis la nostra migliore sinergia dai reami di FFVII, FFX e FFII (sia per personaggi che per equipaggiamenti). Affrontando e sconfiggendo quindi tutti i Boss ad ogni fase, avremo una sinergia completa, proveniente da ogni reame, che ci consentirà di eliminare il Boss finale con più facilità.


Hall of the Beyond

record x banner6

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Nemesis


Nota importante: a qualunque difficoltà, utilizzando personaggi in squadra provenienti dallo stesso reame, le statistiche di Nemesis subiranno un notevole incremento! Assicuriamoci quindi di comporre una squadra composta da personaggi provenienti da reami differenti.


Ascent –  Difficoltà 120

  • Stamina: 40
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Nemesis;
  • Ridurre il parametro Defense di Nemesis;
  • Sconfiggere Nemesis prima che utilizzi Ultima 3 volte;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Major Summon Orb x5, Major Growth Egg x3;
  • First Time Reward: Black Crystal x10, Fire Crystal x10;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Ultima: Infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Ethereal Cannon: Infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;
  • Armageddon: Infligge danni fisici a distanza alla squadra (ignora DEF, non può essere evitato da Blink);
  • Ultimate Armageddon: Riduce gli HP della squadra a 1;
  • Ultra Spark: Infligge danni fisici e riduce attack della squadra (-15%). Può infliggere Poison e Slow;

Descent –  Difficoltà 180

  • Stamina: 1
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Nemesis;
  • Ridurre il parametro Magic di Nemesis;
  • Sconfiggere Nemesis prima che utilizzi Ultima 5 volte;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Giant Scarletite x30, Giant Adamantite x30;
  • First Time Reward: Mark of Conquest (FFX – ATK+35), White Crystal x2, Earth Crystal x2;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Fire: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio o alla squadra;
  • Punch: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Ultima: Infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Ethereal Cannon: Infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;
  • Armageddon: Infligge danni fisici a distanza alla squadra (ignora DEF, non può essere evitato da Blink);
  • Ultimate Armageddon: Riduce gli HP della squadra a 1;
  • Ultra Spark: Infligge danni fisici e riduce attack della squadra (-15%). Può infliggere Poison e Slow;

Infinity –  Difficoltà ???

  • Stamina: 1
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Nemesis;
  • Ridurre il parametro Defense di Nemesis;
  • Sconfiggere Nemesis prima che utilizzi Ultima 7 volte;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x500000;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Ultima: Infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Boundless Ultima: Infligge danni magici non-elementali alla squadra. Può superare i 9999 HP di danno;
  • Ethereal Cannon: Infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;
  • Boundless Ethereal Cannon: Infligge 99999 HP di danno ad un bersaglio;
  • Armageddon: Infligge danni fisici a distanza alla squadra (ignora DEF, non può essere evitato da Blink);
  • Boundless Armageddon: Riduce gli HP della squadra a 1;
  • Ultra Spark: Infligge danni fisici e riduce Attack della squadra (-15%). Può infliggere Slow;
  • Boundless Meteor: Infligge danni magici non-elementali alla squadra (ignora RES). Può superare i 9999 HP di danno;
  • Doom: Infligge Doom (60) alla squadra;

Premessa – Difficoltà Infinity:

Nemesis è senza ombra di dubbio l’avversario più potente mai rilasciato su Record Keeper e aggiudicarsi la vittoria in modalità Infinity, sarà talmente un’ardua impresa da negarne la possibilità a moltissimi giocatori.Tuttavia (e per fortuna), la ricompensa per la sua sconfitta verrà limitata a soli 500000 Gil, dando maggiore rilievo alle ricompense nelle difficoltà precedenti, decisamente più abbordabili.

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Nemesis dispone di un vasto repertorio di abilità sia fisiche che magiche e tutte estremamente pericolose, alcune delle quali in grado di superare la normale soglia dei 9999 HP di danno: le abilità Boundless. Dovremo ricorrere a tutte le mitigazioni possibili per tenere testa ai suoi Danni: Protectga, Shellga Power Breakdown, Magic Breakdown e Full Break (o equivalenti), sicuramente sommate agli effetti di SB in grado di ridurre ulteriormente le statistiche offensive nemiche.

Nemesis disporrà di una specifica sequenza di abilità che impiegherà a seconda dei suoi HP (consultare le abilità descritte sopra per maggiori dettagli):

da 100% a 70%:

  • Nessuna azione per 2 turni;
  • Ultima;
  • Boundless Ultima:
  • Ultra Spark x3;
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon x2;
  • Boundless Ultima (da qui ogni 7 turni);
  • Ethereal Cannon x2;
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon (da qui in poi);

Nonostante la spaventosa rapidità di Nemesis, i primi due turni di immobilità ci consentiranno di lanciare i nostri Buff e Debuff. Diamo in ogni caso maggiore priorità alla mitigazione magica (per lo meno Shellga, Magic Breakdown e Full Break) per attutire i danni di Ultima e Boundless Ultima. Durante i turni in cui utilizzerà le due magie, assicuriamoci di aver ridotto anche Attack del Boss con Power Breakdown e applicato Protectga per sostenere i tre Ultra Spark in arrivo (consigliabile ricorrere subito a Eblan Doppleganger come RW per evitare il primo). 

Nota importante – Shout: Da tenere a mente che Ultra Spark sarà in grado di ridurre Attack della squadra, oltre a poter infliggere Slow. Evitiamo quindi di ricorrere a soli Buff Attack (come Shout di Ramza o Pilot’s Steel di Cid) poichè verrebbero annullati. Anche nel caso in cui Slow non dovesse andare a segno, il Buff Attack verrebbe infatti totalmente annullato.Valutiamo quindi di utilizzare Buff ibridi come Vessel of Fate di Onion Knight (Attack e Magic +30%) per continuare a godere del Boost Offensivo. Data però la possibilità che i nostri personaggi possano finire rallentati, riserviamoci Hastega per dopo i 3 Ultra Spark.

da 70% a 40%:

  • Doom;
  • Armageddon;
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon x2;
  • Boundless Meteor;
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon x2
  • Armgeddon (da qui ogni 5 turni);
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon x2;
  • Boundless Meteor (da qui ogni 5 turni);
  • Ultra Spark o Ethereal Cannon x2 (da qui in poi);

Applicherà Doom (60) all’inizio della fase e Armageddon si aggiungerà al suo repertorio: si tratta di una pericolosa abilità fisica che ignora la difesa della squadra e che non potrà essere evitata usando lo status Blink! In questa fase anche Boundless Meteor farà la sua comparsa, abilità magica in grado di ignorare Resistance.

da 40% a 0%:

  • Boundless Armageddon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Armageddon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Armageddon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Armageddon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Ethereal Cannon;
  • Boundless Armageddon;
  • Boundless Ethereal Cannon (da qui ogni 3 turni);
  • Armageddon;
  • Ultra Spark, Ethereal Cannon o Boundless Ethereal Cannon (da qui in poi);

Se le cose fino ad ora sono andate piuttosto bene, raggiunto il 40% dovremo davvero darci da fare. A inizio fase utilizzerà Boundless Armageddon per ridurre gli HP della squadra a 1. Prepariamo prontamente una cura di massa per rimettere in sesto la squadra tenendo conto che al turno successivo ricorrerà alla sua abilità più particolare: Boundless Ethereal Cannon. Questa abilità sarà infatti in grado di eliminare un personaggio casuale infliggendo 99999 HP di danno. Non trattandosi di morte istantanea però, potremo ricorrere a Last Stand per risvegliare automaticamente il personaggio, che andrà però prontamente curato per evitare che muoia subito dopo. Boundless Ethereal Cannon verrà utilizzato molto frequentemente, rendendo quindi Last Stand praticamente obbligatorio (infatti Last Stand, a differenza di Reraise, permetterà di conservare i Buff applicati al personaggio).

Ruoli consigliati:

Detto questo, Nemesis non lascerà di certo le cose al caso. Affrontarlo richiederà una preparazione notevole e un Team dotato di SB specifici. E’ consigliabile:

  • Concentrare tutta la nostra offensiva su un unico personaggio dotato di OSB. Carichiamo la sua barra utilizzando Wrath o Lifesiphon dall’inizio della battaglia, in modo che possa utilizzare OSB consecutivi quando pronto;
  • Intanto carichiamo la barra di un altro personaggio utilizzando sempre Wrath o Lifesiphon facendo però in modo che questo possa trasferire le sue cariche all’attaccante principale utilizzando Entrust (Support 5), così da consentire di lanciare ancora più OSB consecutivi;
  • Assicuriamoci di trovare posto per un Support che possa ridurre le statistiche offensive del Boss più volte tramite SB e abilità Support;
  • Un curatore, ancora meglio 2, in grado di ricorrere a BSB, Shellga, Protectga e/o Magic Blink (se non fosse possibile applicarli in altro modo e con altri personaggi) saranno molto importanti;
  • Ricorrere a SG/SSII per ridurre i danni inflitti dal Boss sarà di importanza molto rilevante;
  • Infine, ma non meno importante, Last Stand potrà essere utilizzato come RW ricorrendo a Eblan Doppleganger. Oltre a conferire Last Stand e non presentare tempo di cast, potrà infatti applicare Hastega e Blink alla squadra. Utilizziamolo a inizio battaglia per evitare il primo Ultra Spark in modo da avere tempo per rimettere in sesto la squadra e la seconda carica nella fase finale, quando ricorrerà a Boundless Ethereal Cannon;

Fase 5 – Hall of Guardians

record x banner5

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Alpha –  Difficoltà 90

  • Stamina: 18 (6+6+6)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Earth Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Greater Ice Orb x10, Greater Wind Orb x10, Mythril x1;

Omega – Difficoltà 160

  • Stamina: 3 (1+1+1)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Major Ice Orb x3, Major Wind Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC3 Lode x1, Breavery Mote 4★ x20;


Titan (FFIII)titan

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Titan;
  • Ridurre il parametro Magic di Titan;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Titan;
  • Ridurre il parametro Magic di Titan;
  • Non utilizzare attacchi di Terra contro Titan;

Abilità del Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad uno o due bersagli casuali;
  • Quake: Infligge danni magici di elemento Terra alla squadra;
  • Flare: Infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Titan utilizzerà per lo più attacchi fisici, anche due per turno. Ma potendo ricorrere anche a Quake e Flare, oltre a Protectga, Power Breakdown e Full Break, ricorriamo a Magic Breakdown e Shellga. Teniamo alti gli HP della squadra ed evitiamo attacchi di elemento Terra poichè inefficaci.



Ghizamaluk (FFIX)ghizamaluk

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Ghizamaluk;
  • Ridurre il parametro Magic di Ghizamaluk;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Ghizamaluk;
  • Ridurre il parametro Magic di Ghizamaluk;
  • Sfruttare la debolezza di Ghizamaluk al Vento;

Abilità del Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio (anche contrattacco: attacchi fisici);
  • Tackle: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Water: Infligge danni magici di elemento Acqua contro un bersaglio o la squadra;
  • Silent Voice: Può infliggere Silence alla squadra (contrattacco: magia nera, magia bianca, invocazioni);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Ghiazamaluk sarà in grado di danneggiarci sia con attacchi fisici che magici. Utilizziamo fin da subito Power Breakdown, Magic Breakdown, Full Break, Shellga e Protectga. Attaccandolo con abilità magiche offensive, il Boss contrattaccherà con Silent Voice che potrà infliggere Silence alla squadra. Attaccandolo invece con abilità fisiche potrà solo contrattaccare con normali attacchi fisici. E’ quindi consigliabile ricorrere ad una squadra fisica. In caso contrario portiamo Esuna. Sfruttiamo le sue debolezze a Vento e Tuono per eliminarlo rapidamente, evitando gli elementi Ghiaccio e Terra poichè verrebbero rispettivamente dimezzati e annullati.



Tiamat (FFI)tiamat

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Magic di Tiamat;
  • Ridurre il parametro Attack di Tiamat;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Magic di Tiamat;
  • Ridurre il parametro Attack di Tiamat;
  • Infliggere Slow a Tiamat;

Abilità dei Boss:

  • Attack : Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Thunderbolt: Infligge danni magici di elemento Tuono alla squadra;
  • Poison Gas: Infligge danni magici di elemento Veleno alla squadra. Può infliggere Poison;
  • Icestorm: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra;
  • Blaze: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Oltre allo standard attacco fisico, Tiamat sfrutterà per lo più attacchi magici elementali contro la squadra. Ricorriamo dunque a Shellga, Magic Breakdown e Full Break (eventualmente qualche accessorio per donare resistenza elementale) per ridurre i danni subiti. L’unica insidia della battaglia viene rappresentata dallo status Poison inflitto da Poison Gas, decisamente di poco rilievo. Teniamo alti gli HP ed eliminiamo il Boss evitando attacchi di elemento Fuoco, Ghiaccio, Tuono e Terra poichè inefficaci


Fase 4 – Hall of Betrayal

record x banner4

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Alpha –  Difficoltà 90

  • Stamina: 18 (6+6+6)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Earth Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Greater Non-Elemental Orb x10, Greater Earth Orb x10, Mythril x1;

Omega – Difficoltà 160

  • Stamina: 3 (1+1+1)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Major Non-Elemental Orb x3, Major Lightning Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC3 Lode x1, Dexterity Mote 4★ x20;


Kain (FFIV)kain

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Kain;
  • Infliggere Slow a Kain;
Target Score (Omega)
  • Non attaccare Kain con elemento Vento;
  • Ridurre il parametro Attack di Kain;
  • Infliggere Slow a Kain;

Abilità del Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio o alla squadra;
  • Jump: Infligge danni fisici a distanza ad un bersaglio squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Kain utilizzerà solo attacchi fisici. Riduciamo i danni ricorrendo a Power Breakdown, Full Break e Protectga. Facciamo attenzione agli HP dei personaggi (compresi quelli in seconda linea) quando inizierà a ricorrere a Jump. Si tratta di un avversario molto semplice e con un repertorio di abilità davvero povero, ma evitiamo di utilizzare attacchi di elemento Vento poichè poco efficaci e non sottovalutiamo la sua velocità. Valutiamo di ricorrere a Slow, infliggendolo con abilità quali Slowga o Tempo Flurry, per tenergli testa.



Argath (FFT)argath

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Argath;
  • Ridurre il parametro Magic di Back Mage;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Argath;
  • Ridurre il parametro Magic di Black Mage;
  • Infliggere Slow ad Argath;

Abilità dei Boss:

Argath

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio o alla squadra;
  • Rend Armor: Riduce Defense di un bersaglio del 30%;
  • Auto-Potion: Recupera HP (contrattacco);

Black Mage

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Fire: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio o alla squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Argath ricorrerà solo ad attacchi fisici per danneggiare la squadra, ma sarà accompagnato da due Black Mage in grado di utilizzare Fire. Ricorriamo quindi a Shellga, Protectga, Power Breakdown (su Agarth), Magic Breakdown (sui Black Mage) e Full Break per ridurre i danni subiti. A tal proposito, Multi Break potrà tornarci utile per applicare i Debuff a tutti i nemici contemporaneamente. Teniamo a mente che per concludere lo scontro sarà sufficiente eliminare solo il bersaglio principale. Infine, potremo ricorrere a Slowga per rendere lo scontro molto più facile.



Vossler (FFXII)vossler

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Vossler;
  • Ridurre il parametro Attack di un Imperial Soldier;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Vossler;
  • Ridurre il parametro Attack di un Imperial Soldier;
  • Infliggere Slow ad un nemico;

Abilità dei Boss:

Vossler

  • Attack : Infligge danni fisici ad uno, 2, 4 bersagli casuali o alla squadra;
  • Aggression: Applica Haste (velocità x2);
  • Reflect: Applica Reflect (anche contrattacco: magia bianca e magia nera);

Imperial Soldier

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Tackle: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Tri-Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio. Può infliggere Slow;
  • Waterspout: Infligge danni magici di elemento Acqua alla squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Vossler sarà accompagnato da due Imperial Soldier. Dalla sua, il Boss presenta dei semplici ma pericolosi attacchi fisici che potremo comunque evitare con Draw Fire + Retaliate. Tuttavia i soldati, oltre agli attacchi fisici, potranno danneggiarci con la pericolosa abilità magica Waterspout. Ricorriamo quindi a Protectga, Power Breakdown, Full Break (ancora meglio Multi Break) e per lo meno a Shellga. Per concludere la battaglia dovremo eliminare tutti gli avversari in capo, quindi valutiamo di eliminare prima i due soldati imperiali per correr meno rischi. Raggiunto un certo livello di HP, Vossler si applicherà Haste con Aggression. Ricorriamo a Dispel o Banishing Strike per rimuoverlo. Evitiamo anche di utilizzare magia nera o bianca offensiva su di lui poichè contrattaccherebbe applicandosi Reflect, cosa che potrà comunque fare anche nel corso dello scontro. Valutiamo di infliggere Slow ai nemici (magari evitando Slowga) per rendere lo scontro più semplice.


Fase 3 – Hall of Steel

record x banner3

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Alpha –  Difficoltà 90

  • Stamina: 18 (6+6+6)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Power Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Greater Black Orb x10, Greater Fire Orb x10, Mythril x1;

Omega – Difficoltà 160

  • Stamina: 3 (1+1+1)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Major Black Orb x3, Major Fire Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC3 Lode x1, Vitality Mote 4★ x20;


Air Force (FFVI)air force

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Sfruttare la debolezza di Air Force al Tuono;
  • Ridurre il parametro Attack di un bersaglio;
Target Score (Omega)
  • Sfruttare la debolezza di Air Force al Tuono;
  • Ridurre il parametro Attack di Air Force;
  • Ridurre il parametro Magic di Air Force;

Abilità dei Boss:

Air Force

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Sweep Laser: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Magitek Laser: Infligge danni magici di elemento Tuono ad un bersaglio;
  • Wave Cannon: Infligge danni alla squadra in proporzione agli HP massimi;

Laser Gun

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Atomic Rays: Infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra;
  • Sweep Laser: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Magitek Laser: Infligge danni magici di elemento Tuono ad un bersaglio;

Missile Bay

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Missile: Infligge danni alla squadra in proporzione agli HP attuali;
  • Launcher: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;

Bit

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Air Force sarà composto da 3 componenti: il corpo centrale, Laser Gun e Missile Bay. Eliminando il corpo centrale riusciremo a guadagnarci la vittoria, mentre eliminando Missile Bay, Bit farà la sua comparsa sul campo di battaglia: dal momento che Bit uscirà allo scoperto, Air Force preparerà Wave Cannon facendo partire un countdown. Inoltre Bit sarà in grado di indirizzare verso se stesso tutte le magie nere e bianche rivolte verso il Boss e assorbire tutti gli elementi. Ignoriamo quindi le componenti e concentriamoci sul bersaglio principale. Sfruttiamo la sua debolezza agli elementi Tuono e Acqua per sbarazzarcene rapidamente e curiamo costantemente la squadra per tenere testa ai pericolosi attacchi dei nemici, e naturalmente riduciamo i danni con abilità quali Power Breakdown, Magic Breakdown, Full Break, Shell e Protect (o equivalenti).



Proudclad (FFVII)proud clod

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Magic di Proudclad;
  • Ridurre il parametro Attack di Proudclad;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Magic di Proudclad;
  • Ridurre il parametro Attack di Proudclad;
  • Sfruttare la debolezza di Proudclad al Tuono quando vulnerabile;

Abilità dei Boss:

Proudclad

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Knee Blend: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Knee Fire: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Big Hand Clash: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Wrist Laser: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Beam Cannon: Infligge danni magici non-elementali alla squadra
  • Double Barrel: Infligge danni a distanza fisici ad un bersaglio;

Jamar Armor

  • Materia Jammer: Applica Reflect ad un bersaglio;
  • Unnjam: Rimuove l’effetto di Materia Jammer dalla squadra (quando sconfitto);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Inizialmente Proudclad sarà supportato da Materia Jamar, che lancerà Reflect su un bersaglio casuale ad ogni turno. Il Boss non possiede attacchi magici che possano essere riflessi, quindi l’abilità ci renderà semplicemente più difficile curare la squadra con magie a bersaglio singolo. Applichiamo quanto prima Shellga e Protectga e riduciamo le statistiche di Proudclad (attenzione alla selezione del bersaglio) con Power Breakdown, Magic Breakdown e Full Break. L’unica abilità magica del Boss, Beam Cannon, sarà in grado di infliggere molto danno, quindi non sottovalutiamola. Eliminando Jamer Armor, lo status Reflect dalla squadra verrà rimosso e Proudclad diverrà vulnerabile all’elemento Tuono. Sfruttiamo dunque tale vulnerabilità per eliminarlo quanto prima.



Alexander (FFXIII)alexander

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere il Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Alexander;
  • Ridurre il parametro Defense di Alexander;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Alexander;
  • Ridurre il parametro Defense di Alexander;
  • Ridurre il parametro Resistance di Alexander;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Steelcrusher: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Soaring Uppercut: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Obliterator: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Blast Punch: Infligge danni fisici alla squadra;
  • Explosive Fist: Infligge danni fisici alla squadra;
  • Doom: Infligge Doom (60) alla squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Alexander sarà in grado di danneggiare la squadra solo con attacchi fisici. Quindi ricorriamo a Protectga, Power Breakdown e Full Break per ridurre i danni subiti. All’inizio della battaglia applicherà Doom alla squadra: rispondiamo con Hastega per velocizzare la squadra. Non possedendo vulnerabilità elementali, sfruttiamo le nostre risorse per concludere quanto prima la battaglia. Sottratto un buon quantitativo di HP, il Boss inizierà ad utilizzare fino a 3 abilità per turno, quindi teniamo alti gli HP!


Fase 2 – Hall of Dragons

record x banner2

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Alpha –  Difficoltà 90

  • Stamina: 18 (6+6+6)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Power Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Greater Power Orb x10, Greater Holy Orb x10, Mythril x1;

Omega – Difficoltà 160

  • Stamina: 3 (1+1+1)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Major Holy Orb x3, Major Dark Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC3 Lode x1, Spirit Mote 4★ x20;


Seeker & Dark Dragon (FFXI)seeker dark draon

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere i Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Magic di Seeker;
  • Ridurre il parametro Attack di Dark Dragon;
Target Score (Omega)
  • Non utilizzare attacchi di elemento Oscuro su Seeker;
  • Ridurre il parametro Magic di Seeker;
  • Ridurre il parametro Attack di Dark Dragon;

Abilità dei Boss:

Seeker

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Stonega: Infligge danni magici di elemento Terra alla squadra;
  • Aeroga: Infligge danni magici di elemento Vento alla squadra;
  • Shock: Infligge Sap ad un bersaglio;
  • Airy Shield: Nullifica gli attacchi fisici ravvicinati;
  • Blind: Può infliggere Blind ad un bersaglio;
  • Poison: Può infliggere Poison ad un bersaglio;
  • Blind Eye: Infligge danni fisici a distanza ad un bersaglio. Può infliggere Blind;
  • Blaze Spikes: attiva la modalità di contrattacco (Counter Move);
  • Counter Move: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio (contrattacco: magia bianca e magia nera);

Dark Dragon

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Wind Breath: Infligge danni alla squadra in proporzione agli HP attuali;
  • Petro Eyes: Può infliggere Petrify ad un bersaglio;
  • Heavy Stomp: Infligge danni fisici alla squadra. Può infliggere Paralyze;
  • Body Press: Infligge danni fisici alla squadra;
  • Thornsong: attiva la modalità di contrattacco (Counter Move);
  • Counter Move: Infligge danni fisici ad un bersaglio (contrattacco: attacchi fisici);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Dark Dragon e Seeker andranno affrontati contemporaneamente. Petro Eyes e Heavy Stomp saranno in grado di infliggere rispettivamente Petrify e Paralyze. Per fortuna entrambe verranno impiegate da Dark Dragon che non presenta alcuna resistenza allo status Sleep. Mitighiamo i danni utilizzando Shellga, Protectga, Power Break/down (su Dark Dragon), Magic Break/down (su Seeker) e Full Break (o Multi Break). Successivamente preoccupiamoci di infliggere lo status Sleep a Dark Dragon con abilità quali Sleep, Sleep Buster o Phantasm (consigliato), con un personaggio dotato di notevole Mind. Dopo di che concentriamo l’offensiva su Seeker, preoccupandoci di rinfrescare lo status Sleep su Dark Dragon di tanto in tanto. Nessuno dei due Boss possiede affinità elementali ad esclusione di Seeker, resistente all’elemento Oscuro. Quindi utilizziamo qualunque cosa in nostro possesso per infliggere danno magico o fisico a bersaglio singolo. Eliminato Seeker potremo quindi agire in due modi: tenere addormentato Dark Dragon ed eliminarlo con l’ausilio della magia oppure partire all’assalto con tutto quello di cui disponiamo. Nel caso della seconda opzione, teniamo alta la mitigazione fisica, pronte le cure di massa ed eventualmente Esuna per rimuovere eventuali Paralyze e Petrify (anche per curare eventuali status Blind inflitti da Seeker prima che venga eliminato).



Isgebind (FFXIV)isgebind

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere i Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Isgebind;
  • Infliggere Poison a Isgebind;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di Isgebind;
  • Ridurre il parametro Resistance di Isgebind;
  • Infliggere Poison a Isgebind;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Sheet of Ice: Infligge danni fisici a distanza di elemento Ghiaccio ad un bersaglio (a tutta la squadra se in volo). Può infliggere Sap e Paralyze;
  • Rime Wreath: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Touch Down: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio ad un bersaglio (solo in volo);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Difendiamoci dagli attacchi fisici di Isgebind con Protectga e abbassiamone il parametro Attack con Power Breakdown e Full Break. Teniamoci pronti a subire la sua abilità Sheet of Ice, e portiamo con noi Esuna per rimuovere i possibili status Sap e Paralyze provocati dallo stesso. Ogni 4-5 turni il nemico si alzerà in volo, rendendo gli attacchi ravvicinati inefficaci, e Sheet of Ice colpirà l’intera squadra, rendendo necessarie eventuali cure di massa. Sfruttiamo le sua debolezza elementale al Fuoco e quella allo status Poison, utilizzando abilità fisiche a lungo raggio quali Poison Shell e Fires Within o magiche quali Chain Firaga, Firaja e Poison per avere la meglio.



Bahamut (FFV)bahamut

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere i Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di Bahamut;
  • Ridurre il parametro Magic di Bahamut;
Target Score (Omega)
  • Non utilizzare attacchi di Terra contro Bahamut;
  • Ridurre il parametro Attack di Bahamut;
  • Ridurre il parametro Magic di Bahamut;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Megaflare: Infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Atomic Rays: Infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra;
  • Frost Blast: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra. Può infliggere Sap;
  • Blaze: Infligge danni ad un bersaglio in proporzione agli HP massimi;
  • Earth Shaker: Infligge danni magici di elemento Terra alla squadra;
  • Acqua Breath: Infligge danni magici di elemento Acqua alla squadra;
  • Thunderbolt: Infligge danni magici di elemento Tuono ad un bersaglio;
  • Maelstrom: Infligge danni alla squadra in proporzione agli HP attuali;
  • Ice Storm: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio ad un bersaglio;
  • Poison Breath: Infligge danni magici di elemento Veleno ad un bersaglio. Può infliggere Poison;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Bahamut possiede un repertorio di abilità magiche molto vasto in grado di colpire la nostra squadra con molti elementi e ridurre gli HP in proporzione sia al valore attuale che massimo, oltre alla sua sempre presente Megaflare. Proteggiamoci a dovere con Shellga, Magic Breakdown e Full Break riducendone i danni. La battaglia non presenta meccaniche particolari: teniamo semplicemente alti gli HP della squadra ed eliminiamo il Boss con le nostre migliori risorse evitando abilità di elemento Terra poichè inefficaci. Infliggiamo lo status Slow per facilitare notevolmente la battaglia.


Fase 1 – Hall of Trials

record x banner1

Per maggiori dettagli - Clicca qui

Alpha –  Difficoltà 90

  • Stamina: 18 (6+6+6)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Power Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Greater White Orb x10, Greater Summon Orb x10, Mythril x1;

Omega – Difficoltà 160

  • Stamina: 3 (1+1+1)
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x60000;
  • Mastery Reward: Major White Orb x3, Major Summon Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC3 Lode x1, Dexterity Mote 4★ x20;


Ifrit (FFVIII)ifrit

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere Ifrit senza che qualcuno finisca KO;
  • Sfruttare la debolezza di Ifrit al Ghiaccio;
  • Ridurre il parametro Magic di Ifrit;
Target Score (Omega)
  • Sfruttare la debolezza di Ifrit al Ghiaccio;
  • Ridurre il parametro Magic di Ifrit;
  • Ridurre il parametro Attack di Ifrit;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Fire: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio o alla squadra;
  • Punch: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Il Boss utilizza sia attacchi fisici che magici. Gli attacchi magici saranno in grado di colpire sia i bersagli singolarmente che l’intera squadra, ma essendo di elemento Fuoco potremo ridurne l’efficacia sia con Shellga, Magic Breakdown e Full Break che con accessori in grado di donare resistenza a tale elemento. Gli attacchi fisici potranno essere invece annullati grazie alla combinazione Draw Fire + Retaliate. Sfruttiamo la sua debolezza al Ghiaccio per eliminarlo rapidamente ed evitiamo attacchi di Fuoco poichè verrebbero assorbiti.



Biran & Yenke (FFX)biran

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere i Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Ridurre il parametro Attack di un Boss;
  • Ridurre il parametro Magic di un Boss;
Target Score (Omega)
  • Ridurre il parametro Attack di un Boss;
  • Ridurre il parametro Magic di un Boss;
  • Sconfiggere prima Yenke;

Abilità dei Boss:

Biran

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Tackle: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Thunder: Infligge danni magici di elemento Tuono ad un bersaglio;
  • Blizzard: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio ad un bersaglio;
  • Berserk: Applica Berserk (sconfitto Yenke);
  • Mighty Guard: Applica Shell e Protect (HP<50%);

Yenke

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Tackle: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Blaze: Infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio;
  • Haste: Applica Haste (sconfitto Biran);
  • Acqua Breath: Infligge danni magici di elemento Acqua alla squadra;
  • White Wind: Recupera HP di Biran e Yenke (HP<50%);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Biran e Yenke andranno affrontati contemporaneamente. Entrambi saranno in grado di usare sia attacchi fisici che magici ma tra i due Yenke risulterà essere decisamente più pericoloso, quindi concentriamoci su di lui. Sfruttiamo Shellga, Magic Breakdown e Full Break per ridurre i danni magici subiti. Eliminato Yenke, Biran lancerà Berserk su se stesso ma fruttando la combinazione Draw Fire + Retaliate potremo evitare qualunque attacco fisico rivolto verso la squadra.



Fire Gigas, Ice Gigas & Thunder Gigas (FFII)gigas

Target Score (Alpha)
  • Sconfiggere i Boss senza che nessuno finisca KO;
  • Sfruttare la debolezza di Fire Gigas al Ghiaccio;
  • Sfruttare la debolezza di Ice Gigas al Fuoco;
Target Score (Omega)
  • Sfruttare la debolezza di Fire Gigas al Ghiaccio;
  • Sfruttare la debolezza di Ice Gigas al Fuoco;
  • Sfruttare la debolezza di Thunder Gigas al Veleno;

Abilità dei Boss:

Fire Gigas

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Firaga: Infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra;
  • Boulders: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Ice Gigas

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Blizzaga: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra;
  • Boulders: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Thunder Gigas

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Thunderbolt: Infligge danni magici di elemento Tuono alla squadra;
  • Boulders: Infligge danni fisici ad un bersaglio;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

I 3 Gigas andranno affrontati contemporaneamente. Potranno usare sia attacchi fisici che magici ma diamo maggiore rilievo alla mitigazione magica usando subito Shellga, Magic Breakdown e Full Break. Ognuno di essi sarà specializzato in uno specifico elemento: Fire Gigas utilizza attacchi di Fuoco, assorbe il Fuoco ed è vulnerabile al Ghiaccio; Ice Gigas utilizza attacchi di Ghiaccio, assorbe il Ghiaccio ed è vulnerabile al Fuoco; Thunder Gigas infine utilizza attacchi di Tuono, assorbe il Tuono ed è vulnerabile a Veleno. Sfruttiamone le vulnerabilità per eliminarli velocemente valutando di eliminarli singolarmente per ridurre progressivamente i danni subiti dalla squadra.

 

Lascia un commento