Viene introdotto in Record Keeper un nuovo evento Speciale grazie al quale potremo mettere alla prova le nostre abilità combattive contro potenti avversari provenienti da diversi reami della saga: Ward of the Four Crystals! Il seguente articolo, contenente qualche suggerimento utile a completare le varie sfide, verrà costantemente aggiornato ad ogni fase.


Fase finale: Ultima Weapon

ward of the four crystals5


 

Part 4: Difficoltà ???

Target Score
  • Ridurre il parametro Defense di Ultima Weapon;
  • Ridurre il parametro Magic di Ultima Weapon;
  • Sfruttare la debolezza di Ultima Weapon al Sacro;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1000;
  • Mastery Reward: Giant Scarletite x20, Giant Adamantite x20;
  • First Time Reward: Ultima Slayer (X – MAG+35), Ultima Weapon (Summon), MC3 Lode x1;

Abilità del Boss:

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio (ignora DEF in fase critica);
  • Holy: infligge danni magici di elemento Sacro ad un bersaglio (danno basato su MND);
  • Ultima: infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Shimmering Rain: infligge danni magici non-elementali alla squadra (ignora RES);
  • Core Energy: infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;
  • Doom Ultima: infligge danni magici non-elementali alla squadra (ignora RES);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

L’offensiva di Ultima Weapon è basata principalmente sull’utilizzo di attacchi magici. Quindi ricorriamo quanto prima a Shellga, Magic Breakdown, Full Break e altro in grado di ridurre Magic del nemico o innalzare Resistance della squadra. Man mano che sottrarremo HP al nostro avversario, prepariamoci a subire attacchi sempre più pericolosi, soprattutto nelle fasi finali in cui agirà solo utilizzando Attack (che ignora DEF) e Doom  Ultima (che ignora RES). Prestiamo attenzione a Holy, che potremo indebolire solo innalzando Resistance della squadra o riducendo Mind del Boss con le nuove abilità Mind Break e Mind Breakdown (decidiamo a cosa ricorrere in base alle nostre possibilità). Ultima Weapon è dotata di un discreto parametro Speed, il che potrebbe crearci qualche problema nel sostenere i danni: sicuramente dovremo tenere a portata delle cure di massa (magari anche ricorrendo a 2 curatori) e a sfruttare quanto più possibile Haste (tramite SB o RW) e Magic Blink se ne siamo in possesso. Per fortuna il Boss risulta essere vulnerabile all’elemento Sacro: se siamo in possesso di SB o BSB di tale elemento, è sicuramente il momento migliore per sfruttarli. In alternativa ricorriamo ad abilità quali Saint Cross, Alexander e Banishing Strike per infliggere ingenti danni.



Fase 4: Rubicante

ward of the four crystals4


Normal: Difficoltà 45
  • Completation Reward: Gil x5000;
  • Mastery Reward: Fire Orb x10, Growth Egg x10;
  • First Time Reward: Mythril x1, Hero’s Soul x1, MC Lode x1;
Hard: Difficoltà 90
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Black Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC2 Lode x1;

Ultimate+: Difficoltà 160

Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Rubicante;
  • Ridurre il parametro Magic di Rubicante;
  • Sfruttare la debolezza di Rubicante all’Acqua;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1000;
  • Mastery Reward: Major Power Orb x3, Major Fire Orb x3;
  • First Time Reward: Rosetta Stone x1, Mythril x1, Fire Crystal x1;

Abilità del Boss:

Stato normale

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio o alla squadra;
  • Fire: infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra (anche come contrattacco);
  • Inferno: infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio o alla squadra;
  • Ultimate Inferno: infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra (ignora RES);

In difesa

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio o alla squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Rubicante è vulnerabile agli elementi Ghiaccio e Acqua ma assorbe il Fuoco. Tuttavia potrà scegliere nel coso dello scontro di proteggersi con il suo mantello infuocato e in tale stato assorbirà tutti e 3 gli elementi menzionati. Nel suo stato normale, il Boss potrà contrattaccare alla nostra offensiva con Fire, che a lungo andare potrebbe creare qualche fastidio. E’ quindi consigliabile ridurre l’offensiva mentre si difende e sfruttare le sue debolezze elementali (Ghiaccio e Acqua) con abilità quali Blizzaja, Chain Blizzaga e Shiva quando si scoprirà, prestando però attenzione a colpirlo al momento giusto. In alternativa utilizziamo attacchi non-elementali ricordandoci però di colpirlo almeno una volta con l’elemento Acqua (nel suo stato normale) per soddisfare i requisiti del Target Score. Oltre a Fire, ad esclusione del suo normale attacco fisico, Rubicante utilizzerà solo attacchi magici di elemento Fuoco. Riduciamo quindi i danni con Shellga, Magic Break/down e Full Break, oltre ad equipaggiare la nostra squadra con accessori in grado di ridurre i danni derivanti da tale elemento. Ricorrere in aggiunta alla mitigazione fisica, utilizzando Protectga e Power Breakdown, tornerà comunque di grande aiuto.


 


Fase 3: Ochu & Microchu

ward of the four crystals3


Normal: Difficoltà 45
  • Completation Reward: Gil x5000;
  • Mastery Reward: Wind Orb x10, Growth Egg x10;
  • First Time Reward: Mythril x1, Hero’s Soul x2, MC Lode x2;
Hard: Difficoltà 90
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater White Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC2 Lode x1;

Ultimate+: Difficoltà 160

Target Score
  • Ridurre il parametro Resistance di Ochu;
  • Vincere prima che Ochu utilizzi Pollen 3 volte;
  • Sfruttare la debolezza di Ochu alla Terra;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1000
  • Mastery Reward: Major Power Orb x3, Major Wind Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, Wind Crystal x1;

Abilità del Boss:

Ochu

  • Tentacle: infligge danni fisici ad uno o due bersagli;
  • Screech: infligge danni fisici alla squadra, rimuove gli status positivi e aumenta Attack dei nemici;
  • Pollen: infligge danni fisici a distanza alla squadra. Recupera HP e rimuove gli status negativi dei nemici. Può infliggere Sleep e Slow;

Microchu

  • Lunge: infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Plead: chiama rinforzi;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Ochu sarà accompagnato da ben 3 Microchu. Eliminando i Microchu, altri verranno chiamati sul campo di battaglia con Plead. Cerchiamo quindi di eliminarli più o meno in contemporanea oppure concentriamoci solo sul Boss principale. Tutti i nemici utilizzeranno solo attacchi fisici, quindi difendiamoci a dovere utilizzando Protectga, Power Breakdown e Full Break (ancora meglio, Exhausting Polka e Multi Break). Se volessimo ridurre ulteriormente i danni, optiamo per accessori in grado di ridurre i danni subiti di elemento Vento. Ochu risulta debole all’elemento Terra, quindi abilità quali Gaia’s Cross, Quake e Fat Chocobo risulteranno molto efficaci ma evitiamo attacchi di elemento Acqua poichè verrebbero assorbiti da tutti i nemici. Teniamoci pronti a far rinvenire i nostri alleati attaccandoli se dovessero venir addormentati da Pollen e teniamo sempre attivo Haste con SB o RW per concludere quanto prima la battaglia. Infliggere inoltre Slow ai nemici renderà più semplice soddisfare i requisiti del Target Score.



Fase 2: Earth Guardian

ward of the four crystals2


Normal: Difficoltà 45
  • Completation Reward: Gil x5000;
  • Mastery Reward: Earth Orb x10, Growth Egg x10;
  • First Time Reward: Mythril x1, Hero’s Soul x1, MC Lode x1;
Hard: Difficoltà 90
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Non-Elemental Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Mythril x1, MC2 Lode x 1;

Ultimate+: Difficoltà 160

Target Score
  • Ridurre il parametro Defense di Earth Guardian;
  • Ridurre il parametro Magic di Earth Guardian;
  • Sfruttare la debolezza di Earth Guardian al Vento;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1000;
  • Mastery Reward: Major Power Orb x3, Major Earth Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, Earth Crystal x1;

Abilità del Boss:

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Counter: Infligge danni fisici alla squadra (contrattacco, attacchi fisici);
  • Double Slash: infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Blizzara/Thundara: infligge danni magici di elemento Ghiaccio/Tuono alla squadra (come contrattacco, risp. magia bianca e magia nera);
  • Firaga/Blizzaga/Thundaga: Infligge danni magici di elemento Fuoco/Ghiaccio/Tuono ad un bersagli;
  • Firaja/Blizzaja/Thundaja: Infligge danni magici di elemento Fuoco/Ghiaccio/Tuono alla squadra;
  • Earthquake: Infligge danni magici di elemento Terra alla squadra;
  • Ultimate Earthquake: infligge danni magici di elemento Terra alla squadra (ignora RES);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Nonostante Earth Guardian utilizzi anche attacchi fisici, sarà la sua offensiva magica che dovremo temere davvero. Quindi ricorriamo quanto prima a Shellga, Magic Breakdown e Full Break per ridurre i danni. Nonostante la sua abilità più pericolosa, Ultimate Earthquake, sia di elemento Terra, non è consigliabile focalizzarsi sulla difesa di un singolo elemento: optiamo quindi per accessori in grado di fornire quante più resistenze tra Terra, Fuoco, Ghiaccio e Tuono. Considerando i contrattacchi del nemico, è consigliabile sfruttare principalmente attacchi fisici, sfruttando la sua debolezza all’elemento Vento. Utilizziamo dunque abilità quali Aerora Strike, Sky High e Tornado Strike per infliggere ingenti danni ed evitiamo attacchi di elemento Terra e Oscuro poiché verrebbero rispettivamente assorbiti e annullati.



Fase 1: Valigarmanda

ward of the four crystals1


Normal: Difficoltà 45
  • Completation Reward: Gil x5000;
  • Mastery Reward: Ice Orb x1, Mythril x1, Growth Egg x10;
  • First Time Reward: Mind Break x1, Hero’s Soul x1, MC Lode x2;

Hard: Difficoltà 90
  • Completation Reward: Gil x25000;
  • Mastery Reward: Greater Power Orb x10, Major Growth Egg x2;
  • First Time Reward: Mind Breakdown, MC 2 Lode x1;

Ultimate+: Difficoltà 160

Target Score
  • Ridurre il parametro Resistance di Valigarmanda;
  • Ridurre il parametro Magic di Valigarmanda;
  • Sfruttare la debolezza di Valigarmanda al Fuoco;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1000;
  • Mastery Reward: Major Power Orb x3, Major Ice Orb x3;
  • First Time Reward: Mythril x1, Ice Crystal x1;

Abilità del Boss:

  • Blizzard: infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra (anche come contrattacco su bersaglio singolo, magie bianche e nere);
  • Blizzaga: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio ad un bersaglio;
  • Blizzaja: Infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra;
  • Ultimate Blizzaja: infligge danni magici di elemento Ghiaccio alla squadra (ignora RES);
  • Freezing Dust: Può infliggere Stop ad un bersaglio (anche come contrattacco, attacchi fisici);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Valigarmanda sarà in grado di danneggiare la squadra solo utilizzando potenti magie di elemento Ghiaccio. Ricorriamo quindi a Shellga, Magic Breakdown, Full Break e cerchiamo di equipaggiare i nostri eroi con accessori in grado di ridurre i danni subiti di elemento Ghiaccio. Tenendo alta la mitigazione, magari sfruttando altro in grado di innalzare Resistance della squadra e/o ridurre Magic del Boss, dovremo solo preoccuparci di un eventuale status Stop inflitto da Freezing Dust e da Ultimate Blizzaja in grado di ignorare Resistance della squadra. Teniamo quindi pronte le cure di massa e sfruttiamo la debolezza dell’Esper al Fuoco con abilità quali Firaja, Chain Firaga e Fira/ga Strike. Evitiamo di sfruttare altri elementi poichè il Boss sarà in grado di assorbire il Ghiaccio e annullare i rimanenti. Teniamo conto che utilizzando attacchi fisici il Boss potrà contrattaccare con Freezing Dust mentre utilizzando attacchi magici (magie nere e bianche) contrattaccherà con Blizzard. Comporre una squadra magica è sicuramente consigliato.


Lascia un commento