Nuovo evento Ultimate per Final Fantasy Record Keeper e nuove strategie, quest’oggi a cura di Zack e Eleven.


Vetala (Ultimate)vetala ultimate

  • Reame: FFXIII
  • Difficoltà: 140
  • Stamina: 60
Target Score
  • Sfruttare la debolezza di Vetala al Ghiaccio;
  • Ridurre il parametro Magic di Vetala;
  • Ridurre il parametro Defense di Vetala;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x90000;
  • Mastery Reward: Black Crystal x1, Major Wind Orb x4;
  • First Time Reward: Noel’s Pendant (XIII – ATK+30), Major Power Orb x3, Bravery Mote (3★) x12;

Abilità del Boss:

Senza barriera

  • Watera: infligge danni magici di elemento Acqua alla squadra;
  • Thundara: infligge danni magici di elemento Tuono alla squadra;
  • Bioga: Infligge danni magici di elemento Veleno alla squadra. Può infliggere Poison;
  • Painga: infligge Blind alla squadra;
  • Fogga: Infligge Silence alla squadra;
  • Slowga: Infligge Slow alla squadra;
  • Multicast (1): Lancia 3 magie tra Fira, Blizzara, Thundara e Watera contro bersagli casuali;
  • Multicast (2): Lancia 2 magie tra Fira, Blizzara, Thundara e Watera contro la squadra;
  • Multicast (3): Lancia 2 magie tra Slowga, Painga, Fogga e Bioga contro la squadra;
  • Internal Barrier: Erge una barriera. Cambia affinità elementali e riduce i danni fisici;

Con barriera

  • Fira: infligge danni magici di elemento Fuoco ad un bersaglio o alla squadra;
  • Blizzara: infligge danni magici di elemento Ghiaccio ad un bersaglio o alla squadra;
  • Thundara: Infligge danni magici di elemento Tuono ad un bersaglio;
  • Watera: infligge danni magici di elemento Acqua ad un bersaglio;
  • Multicast (1): Lancia 3 magie tra Fira, Blizzara, Thundara e Watera contro bersagli casuali;
  • Multicast (2): Lancia 2 magie tra Fira, Blizzara, Thundara e Watera contro la squadra;
  • Multicast (3): Lancia 2 magie tra Slowga, Painga, Fogga e Bioga contro la squadra;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Il Cie’th Vetala aprirà le danze con la sua abilità Inertial Barrier, innalzando così le sue difese fisiche ed elementali. Proteggiamoci anche noi tramite Shellga, e riduciamo il potenziale offensivo del boss con Magic Break/down e Full Break oltre a, se possibile, altro che possa ridurre ulteriormente il parametro Magic nemico o aumentare Resistance della squadra. Dotiamo i nostri eroi di accessori in grado di fornirci resistenze agli status Blind e Silence che il boss potrà infliggere con l’ausilio delle abilità Painga e Fogga. Attacchiamo quindi Vatala con magie non-elementali, potenziati possibilmente dalla SB Sheepsong di Krile (anche tramite RW), e procediamo in questo modo fino a quando il suo scudo non crollerà. In tale frangente potremo sfruttare la sua debolezza all’elemento Ghiaccio e utilizzare senza problemi anche le nostre abilità fisiche. Quindi abilità quali Blizzaja, Chain Blizzaga, Blizzara/ga Strike e Snowspell Strike si riveleranno particolarmente efficaci. Teniamo pronte le cure di massa insieme ad Esuna per i casi di emergenza.

La videoguida al combattimento è a cura di Griever.



Paradox Alpha (Ultimate +)paradox alpha ultimate

  • Reame: FFXIII
  • Difficoltà: 160
  • Stamina: 1
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Paradox Alpha;
  • Ridurre il parametro Magic di Paradox Alpha;
  • Sconfiggere Paradox Alpha prima che utilizzi Ultimate Ground Slap 3 volte;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1500;
  • Mastery Reward: Major Dark Orb x4, Major Black Orb x6;
  • First Time Reward: MC3 Lode, Power Crystal x1, Dexterity Mote(3★) x18.

Abilità del Boss:

  • Reaper: Infligge danni fisici alla squadra. Può infliggere Sap;
  • Punch: Infligge danni fisici ad un bersaglio. Può infliggere Sap;
  • Hook: Infligge danni fisici ad un bersaglio. Può infliggere Sap;
  • Quake: Infligge danni magici di Terra alla squadra;
  • Ground Slap: Infligge danni fisici alla squadra. Può infliggere Sap;
  • Ultimate Ground Slap: Infligge danni fisici alla squadra. Può infliggere Sap (ignora DEF);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Iniziamo lo scontro applicando Shellga e Protectga, e abbassiamo i parametri Attack e Magic del nemico con Power e Magic Break/down e Full Break. od eventualmente equipaggiamo accessori in grado di ridurre i danni di elemento Terra. Paradox Alpha è resistente agli elementi Fuoco, Ghiaccio, Tuono e Vento, perciò una buona opzione sarebbe quella di ricorrere ad abilità fisiche quali Full Charge, Saint’s Cross e Sapphire Shot, oppure a magie come Flare, Holy e Dark Zone, magari supportate dai Boost di Shout o Sheepsong.

Più volte durante lo scontro il nemico caricherà l’attacco speciale Ultimate Ground Slap, in grado di ignorare il parametro DEF dei nostri eroi. Possiamo evitare che tale tecnica venga utilizzata distruggendo velocemente la sfera che compare durante la fase di caricamento, consentendoci inoltre di sottrarre la bellezza di circa 50000 HP al nostro avversario. Teniamo pronte le cure di massa per le situazioni critiche, soprattutto nel caso in cui Ultimate Ground Slap vada a segno, e concludiamo lo scontro con le nostre abilità e SB migliori.

Ecco la guida video alla battaglia realizzata da Griever.



Atlas (Ultimate++)atlas ultimate

  • Reame: FFXIII
  • Difficoltà: 180
  • Stamina: 60
Target Score
  • Sfruttare la debolezza di Atlas al Ghiaccio;
  • Ridurre il parametro Attack di Atlas;
  • Infliggere lo status Slow ad Atlas;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1500;
  • Mastery Reward: Giant Scarletite x30, Giant Adamantite x30;
  • First Time Reward: Fire Crystal x1, Earth Crystal x1;

Abilità del Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad un bersaglio;
  • Punch: Infligge danni fisici ad un bersaglio. Può infliggere Sap. Usato anche come contrattacco (magia bianca/nera);
  • Chain Strike: Infligge danni fisici a due bersagli casuali. Può infliggere Sap;
  • Chain Punch: Infligge danni fisici ad un bersaglio. Può infliggere Sap. Usato anche come contrattacco (magia bianca/nera);
  • Hook: Infligge danni fisici a tre bersagli casuali come contrattacco (magia bianca/nera e attacchi fisici). Può infliggere Sap;
  • Roar: Infligge danni magici non-elementali a tutta la squadra;
  • Ultimate Roar: Infligge danni magici non-elementali a tutta la squadra (ignora RES);
  • Crushing Grasp: Infligge danni magici a tutta la squadra. Rimuove i Buff dai personaggi e i Debuff da sè stesso;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Atlas possiede attacchi fisici e magici da non sottovalutare. Quindi difendiamoci accuratamente con Protectga e Shellga (o con SB che ci forniscano i medesimi status); abbassiamo nel frattempo i parametri offensivi del boss con Power e Magic Break/down oltre a Full Break, sfruttando anche SB a nostra disposizione che ci permettano di ridurre ulteriormente le statistiche di Attack e Magic nemiche. L’avversario è vulnerabile allo status Slow, utilizziamo quindi Slowga o Tempo Flurry per rallentarlo. Sfruttiamo inoltre Draw Fire per far convergere gran parte degli attacchi nemici su un solo personaggio, accelerando il caricamento della sua barra SB e al tempo stesso facilitando il compito del curatore. Attacchiamo il gigante con le nostre migliori abilità di elemento Ghiaccio (Bliazzara/ga Strike, Blizzaja, ecc.), alle quali è vulnerabile, ed incrementiamo i danni inflitti mediante Shout o Sheepsong (eventualmente usati tramite RW). Facciamo invece attenzione quando Atlante utilizzerà Crushing Grasp, poiché è in grado di rimuovere sia i nostri status positivi e che i suoi negativi. Mettiamo in pausa l’offensiva per applicare nuovamente Protect e Shell ai nostri alleati, recuperare gli HP persi attraverso le cure di massa se necessario, ed infliggere nuovamente Slow al boss.

Griever mette in pratica la strategia appena esposta in questo suo video.



Cid’s Mission: suggerimenti

Sconfiggere Paradox Alpha (Ultimate+) con un party composto da personaggi del reame di FFXIII:

Ricompensa: Major Holy Orb x2

  • Come supporto della squadra, Sazh è per ora l’unico del team in grado di usare Full Break, necessario per lo scontro. Per quanto riguarda invece le abilità Breakdown, potremo anche affidarci a Cid Raines, o in alternativa usare le abilità Steal Power/Defense grazie a Noel;
  • Vanille, Hope, e Noel si riveleranno essere validi nel ruolo di maghi bianchi. Tuttavia i primi due sono preferibili per il valore di Mind più alto rispetto al nuovo arrivato, che può comunque contribuire discretamente con Shellga e/o Protectga;
  • Fang è in grado di usare potenti abilità quali Full charge e Dragoon Jump ricoprendo egregiamente il ruolo di attaccante;
  • Cid Raines si rivela un ottimo mago nero in questo scontro, essendo in grado di usare sia Flare che Dark Zone (insieme a Memento Mori naturalmente);
  • Lightning può infliggere ingenti danni grazie alla combinazione di Powerchain e Full Charge. Valutiamo di inserirla in squadra se ci avanza un ultimo posto.

Lascia un commento